L’illuminazione giusta per la salvaguardia del pianeta

La green economy è un tipo di economia in grado di contenere il suo impatto ambientale grazie alla tecnologia e alla conoscenza scientifica. Ecco perché uno dei punti fondamentali dell’economia verde è l’uso delle energie alternative, soprattutto delle energie cosiddette rinnovabili. La green economy ha diversi obiettivi: dal rendere ogni produzione ecocompatibile al creare un giro d’affari ampio e proficuo. In Italia i settori in cui questo tipo di economia è più praticata sono quello dei rifiuti e quello dell’energia.

Questa economia punta a ridurre i consumi energetici e l’inquinamento, senza trascurare l’efficienza energetica e la qualità dei prodotti. Sempre più spesso, vista la crescente preoccupazione per la tutela dell’ambiente, i consumatori prestano attenzione ai loro acquisti, preoccupandosi della sostenibilità ambientale delle loro scelte. Per questo i prodotti green stanno avendo sempre più successo sul mercato e aumentano gli istituti che mettono a disposizione finanziamenti ed incentivi per i progetti che tutelano l’ambiente e per le energie rinnovabili. La green economy, dunque, ha l’obiettivo di reinvestire nel capitale naturale, invece di sfruttarlo, individuando nell’ambiente la vera ricchezza.

Ecco perché anche il mondo dell’illuminazione si sta muovendo verso la creazione di dispositivi che soddisfino sia le necessità di funzionalità che di sostenibilità. La scelta di effettuare una transizione dall’illuminazione tradizionale a quella a led, riveste un ruolo importante nella tutela dell’ambiente; proprio per questo molte realtà, pubbliche e private, tra cui la stessa Unione Europea, si stanno impegnando in questo senso.

I vantaggi dell’illuminazione a led sono moltissimi, infatti le lampade a led possono produrre una grande luminosità con emissioni molto minori rispetto all’illuminazione tradizionale. Inoltre, per alimentare i dispositivi a led è necessaria molta meno energia a parità di luminosità, ottenendo un alto risparmio energetico oltre ai benefici per l’ambiente. Se a questo si aggiunge il fatto che i dispositivi a led hanno una vita lunga più del doppio rispetto a quella delle lampade tradizionali e che la loro manutenzione è praticamente inesistente, l’impatto ambientale si abbassa ulteriormente. Il led quindi si sta dimostrando uno dei prodotti migliori per la tutela dell’ambiente, anche perché sempre più aziende, come Flexsolight ad esempio, uniscono alla tecnologia del led l’attenzione all’impiego di materiali di qualità e non tossici.

Scroll Up
Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.